Dopo questo click … niente sarà più come prima.

I rapporti con i tuoi familiari, i tuoi amici, i tuoi colleghi di lavoro, i gruppi di whatsapp, i post su fb, le pillole di twitter, le foto di instagram … nulla!

Dopo questo click … sarai anni luce davanti agli altri!

Il paradigma di quelli che si lamentano, che trovano il tempo per lamentarsi di inventarsi mille scuse per sé e per gli atri è il paradigma di coloro che sanno benissimo cosa NON vogliono.

Non voglio più questo

Non voglio più quello

Non voglio più quell’altro …

Il NON VOGLIO TI STA LIMITANDO! Non ti conduce al vero motivo della lamentela. Dietro la lamentela si nasconde qualcosa di più profondo che fai difficoltà a mettere in luce e ti assilla.

Devi riconoscere e accettare che hai un BISOGNO che non viene soddisfatto.

Se riesci a collegarti a questo bisogno, a capirlo, a metterlo in luce vedrai che tutto diventerà più chiaro!

Nell’articolo della settimana scorsa ti ho parlato dell’importanza di coltivare l’ERBA VOGLIO.

Però ATTENZIONE … anche quando ti sembra di VOLERE qualcosa, in realtà spesso stai VOLENDO LA STRATEGIA ma non l’OBIETTIVO … (l’articolo di Federico sugli OBIETTIVI è sempre qui!!!)

 

Ti serve un esempio vero?

– VOGLIO UN CANE!

Ok, cosa significa “voglio un cane”? Qual è l’obiettivo che ti poni nel volere un peloso animale che ti gironzola per casa o in giardino con il guinzaglio bavoso che penzola dalla bocca, in attesa che lo accompagni a segnare per l’ennesima volta l’illusorio possesso di un territorio che non è suo?

Forse ti senti solo, hai Bisogno di compagnia, hai Bisogno di coccolare e di accarezzare qualcuno, hai Bisogno di sentirti importante e indispensabile per qualcuno.

Forse hai Bisogno di camminare tutti i giorni, ma ti senti un deficiente a metterti i collant neri, la fascia in testa a proteggere gli auricolari del tuo smartphone e camminare da solo.

Forse hai Bisogno di protezione perché in giro si fanno brutti incontri e una bella bocca con i denti aguzzi non guasta.

… il tuo Bisogno nascosto magari lo indaghi da solo … in ogni caso non si tratta dei bisogni del cane  

Ogni tuo Bisogno è lecito. Ma se torni all’esempio del cane …  VOLERE UN CANE è sempre una strategia e non l’obiettivo finale!

Magari è la strategia giusta non lo metto in dubbio … però devi prima di tutto avere chiarezza che sempre di una strategia si tratta.

PERCHE’?

Beh, perché di solito gli obiettivi sono limitati mentre le strategie per raggiungerli sono potenzialmente infinite e se ti fermi alla prima che ti capita è molto probabile che, o non la azzecchi e ti perdi qualcosa che poteva essere più funzionale a raggiungere l’obiettivo, o la azzecchi ma ti perdi comunque la possibilità di esplorare tutte le alternative!

E di conseguenza, se non esplori tutte le alternative, è molto probabile che le scelte che farai non saranno le migliori (a meno che tu non abbia per le decisioni al buio lo stesso fiuto del tuo futuro cane per il manzo in scatola!)

Finché confondi OBIETTIVI e STRATEGIE … NON CI SIAMO.

Gran parte del nostro tempo viene sprecato in strategie che non solo non ci aiutano a soddisfare i nostri bisogni, ma possono addirittura peggiorare la situazione!

 

Ok, ok. Mi fermo qui.

Ma se sei arrivato fino in fondo a questo articolo ti meriti un premio … ti rifaccio la domanda iniziale:

– Ma tu, cosa vuoi veramente? Un cane?     MAVALA’ 

 

SI-mone