(Questo articolo è apparso per la prima volta in imprendiforma.it il 3 giugno 2018)

Il titolo è abbastanza forte.

Perché se di COSE inutili puoi trovarne un’infinità … di persone inutili non ce ne sono!

Se sei credente, perché ognuno di noi ha la sua importanza nel disegno divino. Se non sei religioso ma ti appoggi alla morale kantiana o sei semplicemente un materialista di vecchio stampo, in ogni caso la persona, l’essere umano riveste un’importanza che non è sindacabile.

Quindi bisogna che ti spiego meglio cosa intendo per INUTILE.

Bene, semplicemente, inutile è ciò che ti impedisce di raggiungere il tuo obiettivo.

Non pensare a chissà che!

  • Se stai giocando con la PlayStation e ti mancano due curve per vincere il Gran Premio in veste Ferrari Niki Lauda e tua moglie si infila davanti allo schermo e ti chiede cosa vuoi da cena… tua moglie diventa inutile e per di più dannosa.
  • Se stai organizzando la cena con tua moglie e armeggi ai fornelli come cinque sguatteri di Cracco messi insieme e tuo figlio urla come un forsennato perché vuole assolutamente che lo aiuti a rimontare la gru gialla che nella mezz’ora precedente ha scaraventato violentemente in tutti gli angoli della cameretta riducendola ad una serie di carriole indefinite, tuo figlio è un problema.
  • Se hai deciso di giocare con tuo figlio almeno un’ora … hai apparecchiato il tappeto della sala come una pista per la sfida a biglie del secolo e ti chiama al cellulare il cliente più importante che hai perché vuole assolutamente un preventivo entro cinque minuti. Il tuo cliente più importante diventa improvvisamente una rottura di coglioni.
  • Se stai lavorando a un preventivo importante e ti vengono a suonare i tuoi amici di sempre con un pallone sottobraccio perché gli manca il decimo per la sfida pomeridiana tra scapoli e ammogliati e hanno pensato a te anche se sei sempre indaffarato, perché hai bisogno di svago … beh! I tuoi amici li puoi mandare affanculo tranquillamente, ma ti hanno fatto venire una voglia irrefrenabile di destreggiarti come Cristiano Ronaldo tra le loro gambe pelose … e per fare il preventivo ti ci vuole dieci volte il tempo necessario, tra un dribbling e l’altro.

VUOI CHE CONTINUO?

Potremmo andare avanti all’infinito. Il concetto rimane lo stesso. Ogni persona può diventare inutile e farti perdere tempo, anche la più importante in termini affettivi o economici, se in un preciso momento ti distoglie dal tuo obiettivo.

 

Ci sono diversi segreti:

1) il primo è imparare a dire di NO

2) il secondo è RENDERSI PREVEDIBILE

3) il terzo è PIANIFICARE anche il tempo che passi con la famiglia, con gli amici, con te stesso in modo da facilitare i primi due.

Detto così è facile …

  • In realtà molto probabilmente quando vai fuori strada all’ultima curva per colpa di tua moglie probabilmente comincerai a sbraitare come un orso marsicano preso in una tagliola con conseguenze disastrose per le tue performance sessuali della settimana successiva.
  • Poi ti incazzerai come una bestia mentre tutto il tuo lavoro culinario sta diventando una poltiglia bruciacchiata perché stai raccogliendo il pezzo n° 1762 della Gru di tuo figlio.
  • Sicuramente quando rispondi al tuo cliente più importante lui capisce al volo dal tono di voce che ti sta rompendo i coglioni. Quindi avendo il coltello dalla parte giusta ti obbligherà a fare il preventivo non nei 5 minuti che aveva preventivato quando ha alzato la cornetta, ma occupandoti tutto il pomeriggio e chiamandoti ogni 7 minuti per farti impiegare più tempo.
  • Alla fine scenderai le scale per raggiungere gli amici al campetto e al primo calcio senti subito un inizio di contrattura al bicipite femorale sinistro e bestemmiando come non avevi mai fatto in vita tua ti avvii zoppicante sulla strada del ritorno a casa.

 

Capita questo se non riesce ad applicare nella vita reale i tre segreti di cui ti dicevo.

La prossima volta ti parlo della persona più inutile di tutte!

Quella che si lamenta sempre … e non vede l’ora di incontrarti ?

Simone